Random Post
Search
Search

L’ansia del nuovo EP

Dopo più di due mesi di gestazione in isolamento, è nato il primo EP “Tragico Ironico Quarantenico” dell’acquasantano Matteo “Babbutzi” Sabatini. Il giovane artista locale, laureato al Conservatorio Cherubini di Firenze, nonostante il particolare momento, è riuscito a completare la sua prima opera.
Dopo aver pubblicato il brano d’esordio “Ginnico”, ora condivide in rete una produzione con brani dal sapore di ironico ricordo di questo periodo. Come primo brano della playlist “L’ansia”, o meglio i problemi con l’ansia che ha avuto l’artista in quarantena e che ora rende pubblici. Tra il tragico e l’ironico, un brano che fa da anticipazione a “visioni”, “l’abuso”, “panofobia” e soprattutto a “Ridere”, inno di rinascita e di nuova vita dopo tutti i timori affrontati nel periodo della pandemia.
Tra i collaboratori di Babbutzi, il produttore Dico Fone e i musicisti locali: Sofia Martelli, Leonardo Lucioni, Davide Ferranti, Riccardo Olori, Davide Guaiani, Mario Cioni, Davide Di Rosolini II, Mauro Sabatini, Bruno Junior De Benedictis, Giovanni Fissi.

Di seguito il video della traccia “L’ansia”.